Piadina di lenticchie rosse con Crema piccante di cavoletti, Zucchine e Pomodorini

Se siete di fretta e non avete tempo di cucinare ma avete comunque voglia di un pranzo bello sfizioso, ho io la soluzione giusta per voi!
Perfetta anche come pranzo “take away”, questa piadina oltre ad essere velocissima da fare, è buonissima e sanissima!

lenticchie-rosse-proteine-leggere.jpg

Fatta con solo due semplici ingredienti, ciò che rende questa ricetta così speciale, è sicuramente la FARINE DI LENTICCHIE ROSSE. 

Della famiglia dei legumi, le lenticchie rosse sono un alimento davvero speciale in quanto, oltre ad offrirvi una significativa dose di proteine vegetali e di ferro, al contrario della maggior parte dei legumi, non vi causerà possibili problemi intestinali bensì, tenderanno a regolarizzarvi le funzioni! 

INGREDIENTI:

Per la piadina:
100gr Farina di lenticchie rosse
180ml di Acqua
Sale\Pepe

Per il ripieno:
100gr Cavolini di Bruxelles
Peperoncino qb
1 c.ino Olio evo
Pomodorini qb
1 Zucchina verde
1 Zucchina gialla
Sale\Pepe

PROCEDIMENTO:
  1. In una ciotola inserite la farina di lenticchie rosse, il sale, l’acqua e mescolate il tutto creando una pastella bella liscia ed omogenea;
  2. Mettete una padella antiaderente a riscaldare a fiamma alta, ungetela usando un fazzoletto bagnato con un goccio di olio e una volta che sentite che la padella è ben calda, abbassate la fiamma al minimo, versate la pastella e lasciate cucinare per circa 8 minuti con coperchio chiuso;
  3. Quando la superficie si sarà ben rappresa e indorata, girate la vostra piadina con l’aiuto di una spatola e terminate la cottura per altri 5 minuti;
  4. Una volta pronta, togliete la piadina dal fuoco e lasciate riposare da parte;
  5. Procedete ora con la preparazione del vostro ripieno;
  6. Dopo aver tolto i fondi dei cavolini e le foglie esterne, metteteli a bollire per circa 20 minuti;
  7. Nel frattempo lavate il resto della verdura e dopo aver tagliato i pomodorini, metteteli da parte e passate alle zucchine tagliandole a listrelle per lungo e cuocendole in una griglia con l’aggiunta di un pò di sale e pepe;
  8. Cotti i cavolini, scolateli bene e metteteli all’interno di un frullatore insieme ad un cucchiaino di olio evo, del sale, pepe e un pizzico di peperoncino;
  9.  Pronta anche la vostra salsa, è ora di assemblare la vostra piadina farcendola con la crema di cavolini, le zucchine grigliate e i pomodorini!

    Se vi piace mangiarla bella calda, vi basterà passare la piadina in forno o in microonde in modalità grill! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...