Scaloppine di Seitan ai funghi con Purè di cavolfiore

Con l’arrivo dell’inverno, non c’è nulla di meglio che mangiare un buon piatto casereccio bello caldo! Super sfiziosa e succulenta, questa ricetta mi ricorda tanto un piatto che mi preparava sempre la mia nonnina: le scaloppine ai funghi con purè!

25555548_10214702579056599_651825903_n

Presa ispirazione da un grande classico quindi, oggi vi propongo un’alternativa decisamente più light e in versione completamente vegan!

Sostituendo la carne con del seitan, alimento altamente proteico ricavato dal  glutine del grano tenero, e il purè di patate con una crema di cavolfiore e yogurt di soya,vi assicuro che questo piatto non vi farà minimamente rimpiangere la versione più classica!

INGREDIENTI:

Per le scaloppine: 
100gr Seitan al naturale
200gr Mix di funghi di bosco
1\2 Cipolla bianca
1 c.ino Olio evo
1\2 bicchiere Vino bianco
Sale\Pepe qb
Prezzemolo qb

Per il purè:
1 Cavolfiore medio\piccolo
100gr Yogurt di soya alternative zu Quark
2 c.ini Noce moscata
Timo qb
Sale\Pepe qb
Acqua qb

PROCEDIMENTO:
  1. Pulite il cavolfiore, tagliatelo e mettetelo a bollire per circa 25\30 minuti;
  2. Nel frattempo passate alla preparazione delle vostre scaloppine: tagliate finemente la cipolla, pulite bene i funghi e tagliate a fettine sottili il seitan;
  3. Mettete a riscaldare una padella antiaderente con un goccio di olio evo, aggiungete la cipolla e fate rosolare per un paio di minuti;
  4. Versate i funghi, fateli saltare bene con la cipolla, unite il vino, sale, pepe, prezzemolo, abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura con coperchio chiuso per circa 10 minuti. Se necessario aggiungere un pò di acqua;
  5. Una volta che i funghi sono cotti, mettete le fettine di seitan nel fuoco e fatele scottare per circa 2 minuti per parte;
  6. Pronte le vostre scaloppine, terminate la preparazione del purè scolando semplicemente il cavolfiore, mettendolo in un frullatore insieme a due cucchiaini di  noce moscata, del sale, pepe e timo;
  7. Frullate aggiungendo a filo dell’acqua fino a che non vedrete che avrete ottenuto una crema bella liscia. Mi raccomando di non esagerare con l’acqua, non volete un purè acquoso;
  8. Unite alla crema 100gr di yogurt di soya e mescolate bene;
  9. È ora impiantare: ponete in un piatto un letto di purè di cavolfiore ed adagiatevi sopra le vostre favolose scaloppine ai funghi vegane! Aggiungetevi un pizzico di sale, una spolverata di prezzemolo fresco ed eccovi un favoloso piatto pronto per voi! ❤

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...