Pizza Viola in crosta di Barbabietola

Semplice, sana e con un ottimo apporto proteico, questa ricetta è sicuramente stata una grande scoperta! 

Con un mix di fantastiche farine amalgamate insieme a della purea di barbabietola questa coloratissima pizza infatti, non solo porterà un sacco di colore nelle vostre tavole ma, vi farà esplodere le papille gustative!FullSizeRender_10

Io, ho voluto provarla con una dolce crema di zucca e rosmarino accompagnata da asparagi bianchi e dei germogli di soya ma, con questa pizza ci si può veramente sbizzarrire!
Se la provate quindi, fatemi sapere anche la vostra come
sarà ❤

 INGREDIENTI:

(Per due basi)
150gr Farina di avena integrale @ecorganic
100gr Farina di quinoa @fiordiloto1972
25gr Farina di semi di canapa @fiordiloto1972
25gr Farina di fave @ecorganic
250gr Purea di barbabietola
5gr Sciroppo d’agave o miele
Acqua tiepida qb
Sale\Pepe qb

*In questa ricetta io ho deciso di non usare il lievito ma, se gradite ottenere un impasto più voluminoso, vi basterà aggiungere del lievito istantaneo per pizza nel mix di farine!

FullSizeRender_6

PROCEDIMENTO:
  1. Iniziate prendendo una barbabietola da circa 250gr già cotta, tagliatela, inseritela in un mixer da cucina e create una purea bella liscia e omogenea aggiungendo se necessario, dell’acqua a filo;
  2. In una ciotola inserite tutte le farine, la purea di barbabietola, il sale, un cucchiaino di sciroppo d’agave o di miele e mischiate bene tutto insieme;
  3. Prendete ora dell’acqua tiepida (circa 100gr) e versandola pian piano all’interno della ciotola, iniziate ad impastare. (Mi raccomando di non esagerare con l’acqua perché già con la purea, la consistenza del vostro impasto sarà sufficientemente bagnato);
  4. Una volta pronto il vostro impasto, coprite con un pò di carta velina e lasciate riposare il tutto per min 1 oretta in frigo;
  5. Passato il tempo necessario, riprendete il vostro impasto viola, dividetelo in due e con l’aiuto di un matterello, stendete bene le due basi colorate e riponetele in una teglia da forno;
  6. Farcite come meglio preferite e infornate la pizza a 180° per circa 20/25 minuti.

Io usando la crema di zucca come farcia, ho fatto prima cuocere solo la mia base per circa 15 minuti, ho poi aggiunto la crema e ho ultimato la cottura tutto insieme!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...