Dorayaki Salati con “fit” besciamella e radicchio

Che lo guardaste voi da piccoli o che abbiate ora dei bambini in casa che lo guardano, DORAEMON E I SUOI DORAYAKI NON POTETE NON CONOSCERLI!
Doraemon_vs_Dorayaki
Direttamente dal Giappone quindi, oggi per voi una nuova e soffice ricetta che vi farà scoprire questi famosi Dorayaki e la loro infinita bontà! 

Tipicamente preparati come dolce, i DORAYAKI, sono dei gustosissimi pancakes sovrapposti e tradizionalmente farciti al centro con una dolce crema a base di fagioli azuki.

Oggigiorno in realtà, questa simpatica ricetta viene preparata davvero in infiniti modi diversi e quindi, anche io ho voluto tentare la mia trasformando i classici Dorayaki, in una ricetta salata27661767_10215089562050932_1688451844_n

INGREDIENTI:

Per i Dorayaki:
40gr Farina integrale @alcenero
10gr Farina di quinoa @ecorganic
10gr Farina di ceci @ecorganic
10gr Farina di lupini @ecorganic
1\2 c.ino Curcuma
1 c.ino Origano
5gr Lievito
Sale qb
100ml Acqua

Per la “Fit” besciamella:
250gr Purea cavolfiore
2 c.ini Noce moscata
Pepe nero qb
Sale qb

Extra:
1 gambo di Radicchio di Treviso
1 cucchiaio Lievito inattivo in fiocchi

PROCEDIMENTO:
  1. Iniziate con la preparazione della Fit besciamella mettendo a bollire il cavolfiore precedentemente pulito e tagliato a pezzi;
  2. In attesa che il cavolfiore si ammorbidisca, passate all’impasto dei Dorayaki: in una ciotola inserite la farina di avena integrale, di quinoa, di ceci e di lupini, un cucchiaino di curcuma, uno di origano, un pizzico di sale e con una frusta mischiate bene il tutto insieme;
  3. Aggiungete ora 100ml di acqua e sempre con una frusta, create un impasto omogeneo e privo di grumi;
  4. Aggiungete il lievito, coprite il vostro impasto con una pellicola e lasciate riposare in frigo per circa 10\15 min;
  5. Nel frattempo il vostro cavolfiore sarà cotto: scolatelo bene, inseritelo in un mixer insieme a due cucchiaini di noce moscata, del pepe nero, un pizzico di sale e frullate bene fino ad ottenere una crema bella liscia. Se necessario aggiungere dell’acqua;
  6. Pronta la vostra besciamella, riprendete l’impasto dei Dorayaki , mettete a scaldare una padella antiaderente e se necessario, ungetela con uno Scottex bagnato conun goccio di olio;
  7. Una volta calda, abbassate la fiamma al minimo, versate un mestolo di impasto e cuocete i vostri pancakes finché non vedrete la superficie rappresa con delle bollicine, girateli e terminate la cottura per altri 2 minuti;
  8. È ora di assemblare queste delizie! Prendete un pancake, farcitelo con un cucchiaio di besciamella di cavolfiore, un foglia di radicchio trevigiano precedentemente lavata e scottata in padella e riponete sopra al tutto un secondo pancake;
  9. Terminate il tutto riponendo un pò di lievito alimentare inattivo sulla superficie che , una volta gratinato in forno a 180° per circa 7\8 min (mod grill), creerà un fantastico strato croccante donando così quel tocco di classe in più a questo fantastico piatto!

Buon appetito a tutti ❤

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...