French Toast con glassa fondente

E’ ufficialmente San Valentino e se “Love is in the Air”, quest’anno ad accompagnare l’amore, ci sono anche i miei fantastici FRENCH TOAST!
flowers0214mag.jpg
Eh si, con l’arrivo di San Valentino la voglia di dolce infatti, non manca proprio mai!
Che siano cioccolatini o dei buoni dessert condivisi a fine cena con il proprio partner, il 14 febbraio non concedersi un piccolo sfizio è davvero impossibile!

Ma attenzione! Se pensate che per godersi un buon dolce, serva per forza cadere nelle opzioni “meno healthy”, vi assicuro che vi sbagliate di grosso! Io quest’anno la soluzione per gustarmi il mio dolcetto di San Valentino l’ho trovata e ora, non posso che condividerla con voi ❤
28080902_10215201175241192_506594261_oCompletamente SUGARFREE e 100% vegana, questa piccola torretta cioccolatosa è davvero un modo perfetto per soddisfare il nostro dolce palato rimanendo però in careggiata!

INGREDIENTI:

Per i french toast:
4 pezzi Pane Bauletto di grano duro Semiintegrale @ecorganic
80gr Banana
130ml Latte di soya e vaniglia @provamel
1 c.ino cannella

Per la glassa fondente:
30gr Cioccolato crudo 83% @vivoo.it
50ml Latte di soya e vaniglia  @provamel
150gr Yogurt di soya alternative zu Quark @provamel
28125791_10215201174321169_1204670758_o
Per i toppings:
Farina di mandorle qb
Lamponi e mirtilli qb

PROCEDIMENTO:
  1. Iniziate subito preparando la glassa fondente: dopo aver tritato finemente 30gr di cioccolato fondente, versatelo in una casseruola con all’interno 50ml di latte e a fiamma bassa e continuando a mescolare, fatelo sciogliere bene del tutto;
  2. Togliete la casseruola dal fuoco, mettete il cioccolato fuso da parte e una volta completamente raffreddato, unite il cioccolato a 150gr di yogurt di soya alternative zu Quark (che ha una consistenza più densa) , mescolate bene e lasciate riposare in frigo per almeno 1 oretta;
  3. Nel frattempo, preparate i vostri French Toast: prendete una ciotola e sbucciate la banana, inseritela all’interno della ciotola e con l’aiuto di una forchetta, schiacciatela fino ad ottenere una purea;
  4. Aggiungete ora 130ml di latte di soya alla vaniglia, un cucchiaino di cannella e mischiate bene il tutto;
  5. Preriscaldate una padella antiaderente e una volta calda, prendete una fetta del vostro pane, inzuppatela leggermente nel mix di latte e banana e mettetela a cuocere nella padella (mi raccomando di non inzuppare completamente la fetta di pane altrimenti durante la cottura farà fatica a cuocersi e a diventare croccante. Io solitamente inzuppo leggermente l’esterno cercando di tenere il centro della fetta di pane abbastanza asciutto);
  6. Fate cuocere il vostro toast fino a doratura e una volta cotto, trasferitelo in un piatto e procedete allo stesso modo con le restanti fette;
  7. Una volta pronte tutte le quattro fette di pane, lasciate raffreddare;
  8. E’ finalmente ora di assemblare il nostro dolce! Dopo aver tirato fuori la glassa fondente dal frigo, iniziate a costruire la vostra torretta di toast semplicemente alternando una fetta di pane con un cucchiaio di glassa al cioccolato;
  9. Terminate il tutto decorando il vostro dolce con una spolverata di farina di mandorle e un paio di lamponi e mirtilli;
  10. Lasciate riposare in frigo per un paio di ore o in freezer per 1 oretta.

Buon Appetito e soprattutto…. BUON SAN VALENTINO ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...