Pancakes Alti Senza Uova: Ecco il segreto!

Una delle domande più frequenti che ricevo sul mio profilo Instagram, è quale sia il segreto per riuscire a fare i miei amatissimi Pancakes Alti senza utilizzare l’albume!

Quando a giugno 2017 ho deciso di togliere le uova dalla mia alimentazione infatti, devo ammettere che non è stato semplice anzi, se devo dirla proprio tutta, è stato un VERO SHOCK! E volete sapere il perchè?!

Beh, prima di tutto immaginate di eliminare così di punto in bianco uno degli alimenti che più mangiate in assoluto…. Io ad esempio, vivevo di albume e vi assicuro, non lo dico così per dire! Pancakes proteici con albume, Porridge di albume, Tortino freddo di albume, Crema di albume, Crêpes di albume…. Potrei andare avanti davvero all’infinito! Se ora ripenso a quanti Kg di albume ho mangiato nell’arco di un anno, mi sembra 28810969_10215368395021582_606176299_odavvero surreale! Ma il mio principale e grande dilemma era sicuramente uno: E I MIEI SUPER CICCO PANCAKES ORA COME LI PREPARO?!

PANICO! Come potevo riuscire a replicare i miei amatissimi Pancakes Alti e Soffici senza usare l’albume?!
Voi non avete idea di quanto io c’abbia messo, di quanti disastri culinari ho commesso e di quanti Pancakes (assolutamente NON PANCAKES)  siano finiti nel cestino!

Credo di aver provato davvero di tutto: farine di ogni genere, preparati per uova vegani, proteine in polvere… NULLA! In poche parole, scoprire il segreto per il SUCCESSO è stata davvero un lavoraccio ma, quando ho capito come fare, non avete idea di che emozione ho provato… Credo di aver quasi pianto 😂🙈

28537400_10215368394941580_2131090677_n

Insomma, dopo tutta questa pappardella per raccontarvi un po’ delle mie disavventure culinarie, eccovi qui svelato il mio segreto o per meglio dire, le 3 cose ESSENZIALI che vi serviranno per ottenere dei fantastici PANCAKES ALTI SENZA UOVA!


1. LA FARINA DI COCCO!

fco375
Farina di Cocco Baule Volante

Come vi dicevo qui sopra, durante il mio periodo di sperimentazione, ho provato davvero ogni genere di farina e vi assicuro, la farina di cocco è in assoluto la farina migliore per rendere il nostro pancake non solo più voluminoso ma, più compatto! Non usando le uova infatti, spesso i nostri pancake diventano molto friabili e anche semplicemente tagliandoli, si sfaldano facilmente! Vi basteranno solamente 15/20gr di Farina di Cocco e il problema è risolto! Se poi pensiamo che oltre ad essere in questo caso, un vero e proprio salva vita, questa farina ha anche un gusto delizioso e dei valori nutrizionali fantastici, non usarla sempre diventa davvero impossibile!

 

 

2. LA CONSISTENZA DELL’IMPASTO!

Se fino ad oggi siete stati abituati a fare i classici Pancakes proteici con l’albume, cancellate completamente dalla vostra mente l’immagine di quell’impasto ed ascoltate 28822022_10215387433217525_233573636_ome!
A meno che voi non decidiate di usare davvero molta farina, il vostro impasto non può assolutamente essere liquido come quello in cui viene utilizzato l’uovo!
Come sappiamo tutti infatti, le uova hanno un effetto legante nei dolci davvero imbattibile e quindi, anche se il composto è molto liquido ma al suo interno ci sono le uova, il problema non sussiste! In questo caso però, le uova non ci sono e non utilizzando nessun altro alimento sostitutivo in grado di ricreare 28879952_10215387433417530_813746803_oquesto effetto legante, l’unica vera soluzione è quella di preparare direttamente un impasto bello compatto!
Se ad esempio utilizziamo 40gr di farina di avena, mischiata con i nostri immancabili
15/20gr di farina di cocco, il massimo di liquido che io vi consiglio di aggiungere è pari a circa 100/115 ml, non di più!

 

 

 

3. LO SCALDALATTE DA 14CM!

Lo so, anche io mi ero affezionata ai miei pancakes belli larghi che mi preparavo con la mia casseruola da 16cm ma, a meno che anche in questo caso non vogliate utilizzare Kg e Kg di farina, i Pancakes Alti, non vi usciranno Mai!casseruola-conica-antiaderente-effetto-pietra-cm14-petra

Quello che vi consiglio io è di procurarvi una piccola casseruola antiaderente da 14cm, magari fatta anche leggermente ad imbuto (vedi foto), in modo che il vostro impasto rimanga super compatto anche durante la cottura! Altro consiglio che non posso assolutamente non darvi, è di assicurarvi che, prima di girare il Pancake per ultimare la cottura, la superficie sia ben cotta! La maggior parte dei disastri infatti, succedono quando proviamo a girare il nostro pancake non ancora ben cotto!
pancakes

Ed ora che i miei segreti sono stati svelati… SIETE ANCORA QUI?
Io fossi in voi, non butterei via altro tempo! Correte in cucina, recuperate tutto il necessario e cucinate anche voi, dei fantastici Ciccio-Pancakes senza Uova!

Spero davvero che questi miei semplici consigli vi siano d’aiuto perchè siamo sinceri…. CHE VITA SAREBBE SENZA I NOSTRI PANCAKES?! 😉

 Un abbraccio e grazie a tutti!
Nicole ❤ 

 

 

 

4 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...