Panzerotti al forno – crema di carote, mandorle e rosmarino

ALZI LE MANI CHI NON AMA I PANZEROTTI! 
Impossibile! Sono sicura che nessuna di voi ne ha alzata mezza! 

30739803_10215769360605471_2348928398845280256_n
Una delle specialità più golose in assoluto della nostra gastronomia italiana che, al sol pensiero, ci fa brontolare lo stomaco! Un cerchio di pasta chiuso a mezzaluna, farcito con qualsiasi ingrediente si voglia e fritto in litri e litri di olio bollente! Una bontà fuori dal normale che però purtroppo, spesso evitiamo perchè  troppo grassa o come nel mio caso, perchè quasi impossibile da digerire 🙈

Oggi qui per voi però, ho la perfetta soluzione per non dover rinunciare più ai nostri tanto amati panzarotti: I PANZEROTTI AL FORNO
Sostituendo la classica frittura con una cottura a forno e i kg di mozzarella con una sana e delicata Crema di Carote con farina di mandorle e rosmarino infatti, potrete mangiarli quando volete 🤤❤️ 
30762663_10215769360725474_6053471879308509184_nQuesta ricetta mi ha lasciata davvero senza parole! I miei panzarotti al forno sono usciti talmente tanto soffici e così ricchi di gusto che vi assicuro, non hanno nulla a che invidiare a quelli che avete mangiato fino ad oggi! DA PROVARE ASSOLUTAMENTE! 

INGREDIENTI:

Per i panzerotti:
250gr Farina Biologica
100gr Acqua tiepida
20gr Olio evo
Sale qb
1 bustina lievito istantaneo

Per la crema di carote:
200gr Carote
15gr Farina di mandorle
10gr Olio evo
Sale qb
Rosmarino qb

PROCEDIMENTO:
  1. Come prima cosa fate sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida;
  2. In una ciotola versate la farina, il sale e mischiate bene;
  3. Create un buco al centro e versateci in mezzo l’acqua e l’olio a filo, il tutto continuando a mescolare con le mani;
  4. Impastate per circa 5\10 minuti fino a quando non avrete ottenuto un impasto bello elastico e compatto;
  5. Coprite e mettete da parte;
  6. Nel frattempo, iniziate a preparare il vostro ripieno mettendo a cuocere al vapore 200gr di carote precedentemente lavate, spellate e tagliate a pezzettini;
  7. Una volta cotte, versate le carote all’interno di un mixer e aggiungete la farina di mandorle, l’olio, il sale e infine del rosmarino;
  8. Frullate il tutto fino a che non avrete una crema liscia e priva di grumi;
  9. Riprendete ora il vostro impasto, dividetelo in 6 palline omogenee (circa 60gr a pallina) e stendete ogni pallina con un matterello, dandole una forma tonda;
  10. Farcite ogni panzarotto con un bel cucchiaio pieno di ripieno e richiudete i panzarotti a mezzaluna chiudendo i bordi prima con le dita e poi con i rebbi di una forchetta;
  11. Infornate il tutto a 180° per 15-20 minuti a forno ventilato.

    BUON APPETITO ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...